JUNIORES C.S.I.

PROMOSPORT VIGNOLO ARANCIO – BAR DEL PESO CARAGLIO 70 – 58

(14-16; 25-10; 19-13; 12-19)

Lunedì 19 marzo a Sportarea il Promosport Vignolo Arancio ha ospitato il P.G.S. Victoria

Alba Bianco nella terza giornata della seconda fase del campionato di basket Juniores. I padroni di casa hanno un inizio gara deciso e si portano subito sul +4. La reazione degli ospiti non si fa attendere e, a fine periodo, si portano sul +2. Nella seconda frazione i cuneesi entrano sul parquet con più concentrazione in difesa e, dominando a rimbalzo sotto entrambe le plance, costruiscono un cospicuo vantaggio che tocca i +16. Un tiro da 3 punti degli ospiti a 3” dal termine, con la colpevole complicità di una difesa morbida, manda le due formazioni all’intervallo lungo con il Promosport avanti di 13 lunghezze. Negli spogliatoi coach Sobrero non è per nulla contento e striglia a dovere i suoi. Alla ripresa del gioco i risultati si vedono; la difesa pressante e l’attacco veloce con buone scelte di tiro portano i padroni di casa a chiudere la frazione sul +19. Purtroppo, come spesso succede, il buon vantaggio porta a considerare la gara chiusa. La difesa è pigra, l’attacco confuso con tiri affrettati. Gli albesi non si fanno certo sfuggire l’occasione per rientrare in partita portandosi a 4’ dal termine a -9. Time out infuocato per la panchina di Cuneo. Si riprende il gioco con un po’ più di concentrazione che permette al Promosport di giungere al termine con 12 punti di vantaggio.

“Non sono molto soddisfatto della gara disputata stasera dai ragazzi, commenta coach Sobrero, a fine gara. Dopo il primo quarto discontinuo e, peraltro, chiuso in svantaggio i ragazzi hanno disputato la 2 e 3 frazione con grande concentrazione difensiva e buona organizzazione in attacco. Nell’ultimo parziale, quando si trattava di gestire il buon vantaggio, sono emerse gravi mancanze di concentrazione, sia in attacco che in difesa, che hanno permesso agli avversari di prendere fiducia e di riaprire un gara che altrimenti poteva considerarsi chiusa all’ultima pausa. Devono imparare che le partite durano 40’ e che la concentrazione deve essere massima per tutto il tempo. Spero di vedere una squadra diversa nell’impegno di mercoledì a Cavallermaggiore con i Gators”.

Promosport Cuneo: Formento 2, Ceccarelli 16, Sobrero A. 11, Pellegrino 7, Cherasco, Giraudo 2,

Serale, Franco, Conversa 28, Erbì 3, Multari 1. Bruno. All.re Sobrero Enrico

Annunci

Condividi:

Mi piace:

Mi piaceCaricamento...

Correlati