JUNIORES C.S.I.BAR DEL PESO CARAGLIO – PROMOSPORT VIGNOLO 53 – 68

(14-17; 12-13; 17-22; 10-16)

Buona la prima per capitan Pellegrino e compagni che sabato 25 novembre espugnano il campo del

Bar del Peso di Caraglio nella loro gara inaugurale del campionato juniores C.S.I. girone B al termine di una gara combattuta. Gli ospiti iniziano contratti e, fallita la prima conclusione, subiscono i primi 2 punti in contropiede. La reazione non si fa attendere e a 3’ dal termine del periodo sono sul +10 dando la sensazione di avere il controllo delle operazioni; non è così, la troppa frenesia in attacco porta a diverse palle perse che concedono la possibilità ai padroni di casa di pareggiare a quota 14 a 5” dalla prima sirena. Una “bomba” allo scadere permette ai cuneesi di chiudere sul +3. Seconda frazione ancora in equilibrio, con il Promosport che cerca di allungare e il Caraglio che risponde colpo su colpo; all’intervallo lungo il tabellone dice 26 a 30 per la formazione ospite. Negli spogliatoi coach Sobrero striglia i suoi chiedendo più concentrazione in attacco e più pressione in fase difensiva. Alla ripresa delle ostilità però sono i padroni di casa ad assestare un mini parziale di 3 a 0. Time out e “ripasso” dei concetti espressi nell’intervallo. Rientro in campo con un altro approccio, difesa più attenta e, soprattutto, attacco più fluido portano i cuneesi al +9 all’ultima pausa. Nell’ultimo quarto il Promosport aumenta la pressione difensiva ed aumenta la percentuale in attacco toccando il +19. I padroni di casa cercano di reagire ma riescono solo a diminuire lo svantaggio al 53 a 68 finale.

“Sapevamo che non sarebbe stata una gara facile, il commento del coach cuneese, perché affrontavamo una formazione che fa della grinta e della fisicità un suo punto di forza soprattutto tra le mura amiche. Primo tempo un po’ sotto tono dei miei ragazzi che non hanno messo subito continuità nelle conclusioni in attacco ed hanno concesso troppo in difesa. Nella seconda metà di gara hanno cambiato atteggiamento e, con pressione difensiva e contropiede hanno scavato un solco che alla fine si è rivelato incolmabile con gli avversari. Adesso dobbiamo lavorare bene in palestra per preparaci al meglio al prossimo incontro per migliorare alcuni aspetti che oggi sono stai un po’ deficitari”.

Promosport Cuneo: Formento, Ceccarelli 12, Sobrero A. 15, Pellegrino 3, Ristorto, Cherasco,

Serale, Franco, Conversa 32, Erbì 6, Multari, Bruno. All.re Sobrero Enrico

Annunci

Condividi:

Mi piace:

Mi piaceCaricamento...

Correlati